Accedi

Recuperare la parola d'ordine



Ultimi argomenti
» I berlinesi
Sab Mar 15, 2014 10:17 am Da berlinese

» molti dubbi
Lun Gen 27, 2014 7:46 pm Da AuroraShg

» Ciao a tutte!
Lun Gen 27, 2014 7:35 pm Da AuroraShg

» ginecologi e affini (info per impreparata)
Lun Set 09, 2013 6:44 am Da Simona

» REGALO ED IMPRESTO.. la seconda!!
Mar Giu 25, 2013 8:26 pm Da kashilia

» steiner e il gioco, o meglio: bambole Waldorf
Ven Mar 01, 2013 1:06 pm Da GnomoAllegro

» Caricare foto nell'album personale...
Lun Feb 04, 2013 5:58 pm Da AleAle

» fascia estiva per neonati
Mer Gen 23, 2013 6:51 am Da Simona

» Per le future mamme: cosa comprare? (e cosa è inutile?)
Mar Gen 22, 2013 4:33 pm Da PasPantou

Statistiche
Abbiamo 145 membri registrati
L'ultimo utente registrato è wendcole

I nostri membri hanno inviato un totale di 2014 messaggi in 267 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 1 utente in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 26 il Mer Apr 29, 2015 2:39 pm
Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di HARD CORE DE MAMMA sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di HARD CORE DE MAMMA sul tuo sito sociale bookmarking

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

I berlinesi

Sab Mar 15, 2014 10:17 am Da berlinese

Ciao a tutte! Sono fresca fresca di iscrizione e voglio presentarsi, come si confà quando si conosce un nuovo gruppo di persone: ho 26 anni e vivo a a Berlino da due. Sono sposata da 7 mesi e da tre mesi e mezzo sono mamma di uno splendido bimbo con gli occhi grandi e, probabilmente, verdi. Il quarto membro della nostra famiglia è una cagnolina bianca e nera molto dolce e buffa.
Il forum mi è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

molti dubbi

Lun Gen 27, 2014 7:46 pm Da AuroraShg

E' il mio primo bimbo e sono nel pallone! !!!!!
Non so niente ...ed. ho tante domande che mi trullano nella mente!
Cosa e' meglio parto in ospedale o in clinica?
Cosa dovrei realmente comprare? ...Serviranno tutte ?
Come faro' una volta a casa con ilmio/a bimbo/a???
Sarò in grado di essere una buona Mamma?


Sono nel panico dalla felicità! !!!

Commenti: 0

Ciao a tutte!

Lun Gen 27, 2014 7:35 pm Da AuroraShg

Ciao a tutte,
Mi chiamo Aurora e sono di Roma.Ho 21 anni.
Vivo in Sicilia e sono incinta di 2 mesi....Smile

Commenti: 0

Caricare foto nell'album personale...

Mar Gen 29, 2013 5:32 pm Da AleAle

Buonasera! Esattamente una settimana fa nasceva il mio piccino... Smile Smile che vorrei farvi vedere!! Ma, saranno gli ormoni in fuga dal mio corpo, mica sono riuscita a capire come caricare le foto! Ho creato un album personale, ma non capisco da dov'è che posso caricarle...mumble mumble... help!! Very Happy

Commenti: 2

Ciao a tutte!!!

Lun Nov 05, 2012 10:11 pm Da Mamma fra

Ciao a tutte sono Francesca,
mamma di Giovanni 14 mesi!
Abito a Roma e lavoro tutto il giorno... Mi sembra sempre troppo poco il tempo per stare con il mio bimbo!!!
Vorrei condividere con voi dubbi e incertezze quotidiane... non sono ancora riuscita a togliergli la poppata notturna...
Prende ancora la 'tetta' per dormire e la notte!!!non riesco a toglierla, forse perché mi sembra una coccola!


[ Lettura completa ]

Commenti: 4

mi presento

Sab Gen 05, 2013 11:47 am Da monella2011

mi chiamo lory, ho 32 anni e 3 figli: marco (12), angelo (9) e simona (1). Con Simona ho rivoluzionato il modo di essere mamma, grazie all'allattamento al seno (marco ha preso il bibe dalla nascita, angelo dai 2 mesi) a oltranza, che mi ha fatto capire molti errori del passato e le reali esigenze dei piccolissimi. Con la piccola, facciamo EC da quando aveva 2 mesi, usciamo con la fascia …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Ci sono anch'io! mamma emigrata!

Sab Dic 01, 2012 12:33 am Da amomamma9

Ciao a tutte!!! Oggi sto scoprendo tanti bei blog, forum, siti e soprattutto mamme al caso nostro!
Allora: userò il termine preferito dalla creatrice! KOALA!
Anche io sono una mamma Koala!

se volete seguirmi, ho appena iniziato l'esperimento di un blog
[CHE NON MI FA INSERIRE pirat ]


Io ho 23 anni tra una settimana, un cucciolo capellone di 21 mesi tra una settimana e... tanta voglia di fare amicizia!

uh! dimenticavo il …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

ciao a tutte!

Gio Apr 12, 2012 8:50 am Da alessia

Ciao a tutte
mi chiamo Alessia, ho conosciuto Hard Core De Mamma tramite il blog di Nicoz che seguo da tempo infinito.
Sono incinta di 7 settimane, abbastanza a sorpresa, se così si può dire. Ho 33 anni, vivo a Roma da pochi mesi, mi sono trasferita qui dopo il matrimonio, sono di Milano. Sto benissimo qui, ma sono discretamente in panico, non ho nemmeno un ginecologo!
Ce la posso fare :-)




[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Eccomiiiiiii

Gio Set 20, 2012 1:40 pm Da firsa

Piacere di presentarmi. Sono Ilaria, sono mamma di Chiara di 2 anni e 3 mesi quasi. Abito in provincia di Bologna.
Mi fa piacere aver incontrato questo forum, voglio sentirmi libera di dire che sto ancora felicemente allattamdo la mia piccola, senza che qualcuno strabuzzi gli occhi e cominci a giudicarmi Suspect
A parte mio marito ho il mondo contro, non vi dico che rompimento di .... …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2


Non sei connesso Connettiti o registrati

la nostra esperienza nel lettone

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 la nostra esperienza nel lettone il Sab Nov 21, 2009 6:31 pm

Riguardo al dormire nel lettone sono "figlia d'arte" infatti sia io che mia sorella abbiamo dormito nel lettone coi nostri genitori (ma in tempi diversi: abbiamo 9anni di differenza!)
Non credo che questo abbia influenzato più di tanto il nostro carattere, infatti siamo veramente una diversa dall'altra.

mi ricordo ancora che mia mamma mi leggeva un libro (i classici, da robinson crusoe ai ragazzi della via pal) poi leggeva i suoi saggi dell'università:
ricordo ancora le illustrazioni, in particolare le illusioni ottiche (studiava pedagogia), e poi mi addormentavo vicino a lei, e quando arrivava mio padre (che si guardava il film in cucina) mi portava nel mio letto, in camera mia.
Andavo all'asilo, poi quando ho imparato a leggere da sola (a 5 anni) mi addormentavo direttamente nel mio letto, lasciando le porte aperte, in modo da vedere il letto dei miei.

Mia sorella ha dormito più a lungo con loro anche perchè c'è stato un trasloco quando aveva 2-3 anni (che già di per sè può essere un po' traumatizzante) e nella casa nuova aveva paura a stare sola:
in effetti il vicino del piano di sopra di notte urlava (litigava con la madre, anche alle 3 di notte...) come darle torto?

Con mia figlia quindi non ho avuto alcun dubbio sull'argomento:
dopo il parto ero molto debilitata, coi punti facevo fatica ad alzarmi, e tenermela stretta mentre ciucciava tranquilla dormendo tutta la notte mi è sembrata la cosa più naturale del mondo!
I love you
Quando ha iniziato a muoversi (a pre-gattonare) abbiamo buttato la rete dell'eminflex da 2 soldi e abbiamo messo il materasso direttamente per terra, così in caso di cadute non si sarebbe fatta niente (o gattonandonon sarebbe "sparita" sotto il letto).
A 5 mesi ha imparato a gattonare, e poco dopo a salire e scendere da sola sul letto: la vedi girare per casa, e poi salire sul letto ridendo a buttarsi sui cuscini! o corre da me che sto leggendo, per ciuccettare-
sono convinta che le piace molto il letto per terra (e piace anche a noi: pensavamo fosse scomodo, invece no!)

Ricordo un incontro preparto, una pediatra ci spiegava come accudire il bambino nei primi giorni:
la temperatura dell astanza deve essere compresa tra i 18 e i 22 gradi;
l'umidità deve essere tra il 40 e il 60%; (vado a memoria eh!)
il bambino deve essere coperto così e cosà,
se piange, bisogna accorrere subito da lui, sennò va nel panico e si sveglia del tutto, e poi si abitua a sgolarsi per farsi ascoltare, e diventerà un urlatore;
e bisogna sempre tirarlo su perchè potrebbe avere da fare il ruttino, o ha bisogno di essere cambiato di posizione per via di una cattiva circolazione, ecc ecc.... una serie di cose complicatissime!

Allora ho alzato la mano e ho chiesto: ma se dorme nel letto con noi?

"Beh, in effetti allora tutto questo non serve: si addormenta al seno, vi addormentate anche voi, quando siete scomode vi girate dall'altro lato e girate anche il bambino;
il caldo-freddo-umidità saranno gli stessi ideali per voi;
il più delle volte non vi sveglierete neanche, cercherà il seno e vi riaddormenterete subito
(altro che urlate = panico).

IL pediatra W.Sears:
<Il fatto che il bambino "tutto a un tratto" nasca, non significa che ciò debba cambiare>>

Infatti ditemi un solo mammifero che costruisca un nido "a parte" per i cuccioli, e vada a dormire da un'altra parte!

E.Balsamo:
<>

Da uno studio sui disturbi del sonno, a proposito di dormire nel lettone per tempi prolungati:
<Inoltre il passare rapidamente e facilmente dal pianto e dall'agitazione alla quiete, grazie all'aiuto della madre, diviene nel tempo una capacità propria del bambino, che diventa a mano a mano sempre più capace di calmarsi e anche di addormentarsi da solo.
Il bambino diventa autonomo solo dopo aver sperimentato un periodo di efficace dipendenza>>

Per tutti questi motivi, e altri ancora, penso proprio che Almina dormirà nel lettone fino a quando lo vorrà, e comunque molto probabilmente finchè la allatterò al seno.
Tra l'altro non mi sembra proprio di "viziarla" o darle "cattive abitudini" (??)
già da quando ha 9 mesi (guarda un po'... Wink) sta molto più staccata da me nel letto, ciuccia ma poi si gira di là, per conto suo, per molte ore, magari toccandomi con un piede o con una mano vicino al mio viso (amore!<3)
Quindi mi sembra tranquilla, in un percorso di progressiva indipendenza.

E già dalle prime settimane di vita, ci facciamo delle dormite grandiose!!!

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: la nostra esperienza nel lettone il Sab Nov 21, 2009 6:40 pm

Ops, ho messo dei segni nelle citazioni che le hanno in parte cancellate Razz
le riscrivo...

"Dormire insieme implica molto più che una semplice decisione sul luogo dove dormirà il vostro bambino.
Riflette addirittura un atteggiamento di accettazione del proprio figlio come un individuo piccino con grandi bisogni.
Egli sa che voi, genitori, sarete sempre a disposizione durante la note così come lo siete durante il giorno"

"per nove mesi il neonato ha dormito a contatto con sua madre ed è stato abituato ala presenza di movimenti respiratori familiari, al battito cardiaco e al calore.
Il fatto che il bambino "tutto a un tratto" nasca non significa che ciò debba cambiare"

Da uno studio sui disturbi del sonno, a proposito del periodo di permanenza nel lettone:
"Durante il periodo dell'ansia di separazione (otto mesi- tre anni) la risposta "sensibile della madre al piantodel bambino gli consente di sperimentare che può fidarsi di leie questo è alla base dello sviluppo del senso di sicurezza interiore"

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: la nostra esperienza nel lettone il Dom Nov 22, 2009 1:02 am

mina c'e' caduta dal letto. come almina e' un'altra ipertonica (già ce l'eravamo detto mi sa) e quel fascetto di nervi nn sta mai ferma. appena si sveglia scatta e fino a che nn si addormenta nn si ferma MAI.

un po' di mattine fa, io e guicho dormivamo con un occhio aperto e uno chiuso mentre lei, nel lettone inmezzo a noi, giocherellava/parlotta/CI SCALAVA (fino a poche settimane fa io servivo da bariera per non farla cadere mentre ora scavalca tutto e tutti) ad un certo punto (e' stato un'attimo) mi ha scavalcato e BOM! e' finita per terra! affraid
e caduta su una bottiglia d'acqua semivuota, messa ORIZZONTALMENTE per terra accanto al letto, che le ha attutito la caduta. siamo subbbbito scattttati inpiedi e lei con la faccia cosi': Question
non ha neanche pianto. secondo me nn ha capito bene cosa le era successo.
cmq nn si e' fatta male!


abbiam pensato d metter il letto a terra...Ma il letto a terra ce l'abbiamo avuto per anni, da quando abitavam a paris nella nostra casa squat. e avere il letto rialzato mi sembra la mia conquista di donna "adulta" e per ora me lo tengo cosi' (anche perché sotto al letto in scatole e scatolette c'e' il MONDO


rendeer

Vedere il profilo dell'utente http://nicozbalboa.blogspot.com/

4 Re: la nostra esperienza nel lettone il Sab Gen 16, 2010 2:06 am

scusate la domanda, ma l'intimita' della coppia non risente di tutto cio'!!

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: la nostra esperienza nel lettone il Sab Gen 16, 2010 5:24 pm

Mah, intimità... è una questione che viene spesso sollevata-

Per quanto mi riguarda, nei primi mesi dopo la nascita, tutta l'intimità di cui sentivo il bisogno era quella di stare abbracciata alla ranocchietta il più possibile! I love you
Svegliarmi di notte, sentire che sta bene, respira, mi stringe la mano... per convincermi che non è un sogno, c'è davvero! ^^
I primi tempi avevo un grado di empatia e identificazione con mia figlia che rasentava la telepatia, mi sono sorpresa a volte a pensare a lei in prima persona! (come se IO fossi LEI... tipo "questa volta HO fatto così" invece ovviamente stavo osservando cosa faceva lei... paiura!)

Poi gradualmente il cordone ombelicale invisibile si allenta, e si ritorna ad essere due individui distinti.

Ormai, da parecchi mesi non deve più avermi a contatto costantemente anche di notte, come all'inizio-
Ora mi alzo e faccio i cavoli miei finchè non ho sonno anche io, poi di notte, se ha fame o fa un brutto sogno mi tocca, prende un po' di latte, si gira di là e ridorme, senza aver neanche aperto gli occhi Smile

Non ha tolto nessun tipo di intimità tra me e mio marito, anche perchè non è che all'inizio potessi molto rilassarmi sapendo che in un altra stanza c'era mia figlia che poteva svegliarsi da un momento all'altro!

Nel nostro caso ogni scelta è dettata dal momento, da preferenze personali e dal cercare di ascoltare quello che desideriamo di più in una data circostanza-

Se avessi sentito di voler stare sola con mio marito, e dormire di notte senza mia figlia, beh
credo che l'avrei fatto e basta! bisogna sempre precisare che non c'è UN solo modo giusto di fare le cose-

L'importante è sapere che se decidi di stare vicino a tua figlia lattante, non sei una snaturata, un'eccentrica e non stai creando una pervertita, come qualcuno cerca di farti pensare!

vedrai che quando sarà il tuo turno ^^ a esser mamma, ti arriveranno un sacco di diktat da persone che si ritengono depositari della Verità... e saprai anche fregartene! Smile

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: la nostra esperienza nel lettone il Mar Gen 19, 2010 10:55 pm

io quoto al 100per100 saraBis.

se segui l'istinto vedrai come muoverti. ed e' anchevero che io i primi tempi -dopo il parto(e ho detto tutto), le notti insonni, l'allattamento che comincia zoppicante,il baby blues,i mille kili presi durante la gravidanza- non avevo proprio la verve di betty page.
non per questo bisogna ignorarsi con il "partner", coccole tenerezze & co più ce ne sono e meglio è.

poi le cose si sistemano, gli ormoni di "mamma" tornano a livelli normali e risalgono quelli di "donna" XD
(nb: è bello abbandonarsi agli ormoni della "mamma" all'inizio, e non per questo si e' retrogradi o pupettocentrici. si segue solo l'istinto).
e
allora si diventa inventivi (mica si puo' aver intimità solo nel letto).

poi puoi pure optare per un cosleeping parziale.

per esempio noi adesso abbiam messo un lettuccio in camera d mina. quando si addormenta la sera (se ci va bene alle 21 e se ci va "male" come stasera, alle 23) la mettiamo li' e noi facciam la nostra serata. poi quasi puntualmente all'una di notte si sveglia...allora io la vo' a prendere e la porto nel lettone (tanto è quella l'ora in cui andiam a dormir pure noi^^)

Vedere il profilo dell'utente http://nicozbalboa.blogspot.com/

7 Re: la nostra esperienza nel lettone il Gio Ago 26, 2010 10:20 am

io scusate ma sono controcorrente ....
quando e' nata Emma anche noi avevamo le nostre paure tipo .. ma respira? avra' fame?
ma non l'abbiamo mai messa tra di noi ... dormiva accanto a noi nella culla.
io scusate ma credo MOLTISSIMO nell'importanza di intimita' nella coppia e certo con mia figlia che mi dorme vicino mi passa ogni interesse.
credo molto nell'importanza dei papa' (a mio marito mancano solo le tette ed e' perfetto, dopo 6 mesi dicamo praticamente quasi sempre solo con la bimba) (io riesco ad andare a casa piu' o meno ogni 2 settimane,non mi giudicate per favore non e' facile) che scusate ma mi sembrano molto messi in secondo piano... e' vero che siamo noi che li mettiamo al mondo e che li teniamo dentro di noi per nove mesi, ma ci sara' un cavolo di motivo se servono pure i maschietti?
credo che essendo individuo prima di figlia non è una mia proprietà .... e che quindi ha bisogno dei suoi spazi ... Emma quando era piu' piccola tipo 6 mesi se la spassava nel suo lettino poiche poteva arrampicarsi e fare come voleva ... e invece nel nostro letto non ha nessuna intenzione di dormire solo quando andiamo fuori dorme con noi e farla addormerntare diventa un po' difficile poichè a lei (sembrera' assurdo) prima di dormire le piace leggere e giocare con bimbo (la bambola) a fare le nanne... si mette li con i suoi libretti e se li sfoglia chiamando tutte le immaggini finche non si addormenta ..
ho provato a leggerele io delle storie, ma vi giuro che la pianta sul balcone mi da' piu' retta della nanetta,
credo che la scelta del lettone e lettino dipenda anche molto dalla realta' che ha circondato, quando eravamo piccoli, noi genitori .... e che cmq essendo noi individui diversi ogni realta' lo e' ....
niko cert che nn ci si diverte solo nel lettone ma per esempio nel mio caso ti giuro che il lettone e' importante ... e poi voi non avete sveglie notturne d'amore? pig
un saluto a tutte

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: la nostra esperienza nel lettone il Lun Set 20, 2010 4:48 pm

massi' secondo me ogni mamma sa cosa è meglio per il proprio picciurillo. è inutile applicare delle ricette uguali per tutti. c'è chi si sente meglio e più in armonia familiare a dormire sempre tutti nello stesso letto, c'è chi opta per un cosleeping parziale, chi addirittura cambia letto durante la notte!


e poi c'è chi preferisce fare le zozzerie di notte, e chi come me preferisce il momento del pisolino pomeridiano! Razz

Vedere il profilo dell'utente http://nicozbalboa.blogspot.com/

9 Re: la nostra esperienza nel lettone il Mer Dic 29, 2010 5:18 pm

ciao entro nella discussione con un anno di ritardo, ma in compenso posso raccontarvi la nostra esperienza con due figli,
noi abbiamo optato per il grande letto del continuum...., c´e il lettino di vincent attaccato al nostro letto senza sbarre, vincent puó in questo modo rotolarsi nel sonno fino a raggiungermi, toccarmi sempre con i suoi piedini, poi ci sono io e al centro tra me ed il mio compagno c é il piccolo toni, credo che il contatto dei corpi sia fondamentale per la crescita dei nostri due bimbi,
spero in questo modo di dare ai miei due figli tanta sicurezza e di non fargli mai provare il senso solitudine, in piú non devo alzarmi se uno piange o se l´altro ha fame.
divertente diventa quando si sveglia vincent ed io sto allattando toni, allora cambiamo TUTTE LE NOSTRE posizioni papá martin mi scavalca va da vincent per cercare di consolarlo, vincent tira il baby per una gamba Mad e vuole venire i braccio a me, io finisco di allattare toni lo passo a dx o a sx dipende da dove si trova in quel momento martin e prendo vinvent il quale appena preso in braccia si riaddormenta, 5 minuti di panico in piena notte Shocked, poi mamma e papá si fanno una risatina bacio bacio e si riaddormentano.I love you
anche se devo dire mi manca il contatto e la vicinanza del corpo del mio compagno, mah per ora va bene cosí visto che ho partorito da neanche tre settimane.
vedremo cosa ci porterá il futuro noi siamo convinti delle nostre veritá, e in base a queste improvvisiamo con le infrastrutture,

Vedere il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum