Accedi

Recuperare la parola d'ordine



Ultimi argomenti
» I berlinesi
Sab Mar 15, 2014 10:17 am Da berlinese

» molti dubbi
Lun Gen 27, 2014 7:46 pm Da AuroraShg

» Ciao a tutte!
Lun Gen 27, 2014 7:35 pm Da AuroraShg

» ginecologi e affini (info per impreparata)
Lun Set 09, 2013 6:44 am Da Simona

» REGALO ED IMPRESTO.. la seconda!!
Mar Giu 25, 2013 8:26 pm Da kashilia

» steiner e il gioco, o meglio: bambole Waldorf
Ven Mar 01, 2013 1:06 pm Da GnomoAllegro

» Caricare foto nell'album personale...
Lun Feb 04, 2013 5:58 pm Da AleAle

» fascia estiva per neonati
Mer Gen 23, 2013 6:51 am Da Simona

» Per le future mamme: cosa comprare? (e cosa è inutile?)
Mar Gen 22, 2013 4:33 pm Da PasPantou

Statistiche
Abbiamo 145 membri registrati
L'ultimo utente registrato è wendcole

I nostri membri hanno inviato un totale di 2014 messaggi in 267 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 1 utente in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 26 il Mer Apr 29, 2015 2:39 pm
Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di HARD CORE DE MAMMA sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di HARD CORE DE MAMMA sul tuo sito sociale bookmarking

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

I berlinesi

Sab Mar 15, 2014 10:17 am Da berlinese

Ciao a tutte! Sono fresca fresca di iscrizione e voglio presentarsi, come si confà quando si conosce un nuovo gruppo di persone: ho 26 anni e vivo a a Berlino da due. Sono sposata da 7 mesi e da tre mesi e mezzo sono mamma di uno splendido bimbo con gli occhi grandi e, probabilmente, verdi. Il quarto membro della nostra famiglia è una cagnolina bianca e nera molto dolce e buffa.
Il forum mi è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

molti dubbi

Lun Gen 27, 2014 7:46 pm Da AuroraShg

E' il mio primo bimbo e sono nel pallone! !!!!!
Non so niente ...ed. ho tante domande che mi trullano nella mente!
Cosa e' meglio parto in ospedale o in clinica?
Cosa dovrei realmente comprare? ...Serviranno tutte ?
Come faro' una volta a casa con ilmio/a bimbo/a???
Sarò in grado di essere una buona Mamma?


Sono nel panico dalla felicità! !!!

Commenti: 0

Ciao a tutte!

Lun Gen 27, 2014 7:35 pm Da AuroraShg

Ciao a tutte,
Mi chiamo Aurora e sono di Roma.Ho 21 anni.
Vivo in Sicilia e sono incinta di 2 mesi....Smile

Commenti: 0

Caricare foto nell'album personale...

Mar Gen 29, 2013 5:32 pm Da AleAle

Buonasera! Esattamente una settimana fa nasceva il mio piccino... Smile Smile che vorrei farvi vedere!! Ma, saranno gli ormoni in fuga dal mio corpo, mica sono riuscita a capire come caricare le foto! Ho creato un album personale, ma non capisco da dov'è che posso caricarle...mumble mumble... help!! Very Happy

Commenti: 2

Ciao a tutte!!!

Lun Nov 05, 2012 10:11 pm Da Mamma fra

Ciao a tutte sono Francesca,
mamma di Giovanni 14 mesi!
Abito a Roma e lavoro tutto il giorno... Mi sembra sempre troppo poco il tempo per stare con il mio bimbo!!!
Vorrei condividere con voi dubbi e incertezze quotidiane... non sono ancora riuscita a togliergli la poppata notturna...
Prende ancora la 'tetta' per dormire e la notte!!!non riesco a toglierla, forse perché mi sembra una coccola!


[ Lettura completa ]

Commenti: 4

mi presento

Sab Gen 05, 2013 11:47 am Da monella2011

mi chiamo lory, ho 32 anni e 3 figli: marco (12), angelo (9) e simona (1). Con Simona ho rivoluzionato il modo di essere mamma, grazie all'allattamento al seno (marco ha preso il bibe dalla nascita, angelo dai 2 mesi) a oltranza, che mi ha fatto capire molti errori del passato e le reali esigenze dei piccolissimi. Con la piccola, facciamo EC da quando aveva 2 mesi, usciamo con la fascia …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Ci sono anch'io! mamma emigrata!

Sab Dic 01, 2012 12:33 am Da amomamma9

Ciao a tutte!!! Oggi sto scoprendo tanti bei blog, forum, siti e soprattutto mamme al caso nostro!
Allora: userò il termine preferito dalla creatrice! KOALA!
Anche io sono una mamma Koala!

se volete seguirmi, ho appena iniziato l'esperimento di un blog
[CHE NON MI FA INSERIRE pirat ]


Io ho 23 anni tra una settimana, un cucciolo capellone di 21 mesi tra una settimana e... tanta voglia di fare amicizia!

uh! dimenticavo il …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

ciao a tutte!

Gio Apr 12, 2012 8:50 am Da alessia

Ciao a tutte
mi chiamo Alessia, ho conosciuto Hard Core De Mamma tramite il blog di Nicoz che seguo da tempo infinito.
Sono incinta di 7 settimane, abbastanza a sorpresa, se così si può dire. Ho 33 anni, vivo a Roma da pochi mesi, mi sono trasferita qui dopo il matrimonio, sono di Milano. Sto benissimo qui, ma sono discretamente in panico, non ho nemmeno un ginecologo!
Ce la posso fare :-)




[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Eccomiiiiiii

Gio Set 20, 2012 1:40 pm Da firsa

Piacere di presentarmi. Sono Ilaria, sono mamma di Chiara di 2 anni e 3 mesi quasi. Abito in provincia di Bologna.
Mi fa piacere aver incontrato questo forum, voglio sentirmi libera di dire che sto ancora felicemente allattamdo la mia piccola, senza che qualcuno strabuzzi gli occhi e cominci a giudicarmi Suspect
A parte mio marito ho il mondo contro, non vi dico che rompimento di .... …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2


Non sei connesso Connettiti o registrati

iniziazione lavabili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 iniziazione lavabili il Gio Nov 17, 2011 2:38 pm

oggi sono stufa di vedere il culo rosso del mio pupetto... è la seconda volta in 7 mesi, ma di certo non è contento di avere gli usa e getta addosso... quindi vorrei decidermi e PROVARE i lavabili superando le mie pigrizie mentali.
i dubbi ovviamente sono:
quale tipo scegliere?
quanto assorbono? (di notte non lo cambio più per evitare che creda sia giorno... già sta sveglio abbastanza...)
come gestirli fuori casa (siamo sempre a spasso) e come farli gestire alle nonne (che si occuperanno del pupo a turno quando ritorno a lavorare)?!?
come affrontare situazioni odiose tipo questi giorni con la lavasciuga rotta...
quanto sono ingombranti sotto i vestitini invernali?!
quali non stringono sulle sue cosciotte muscolose?
navigando in rete ho solo che alimentato la mia confusione mentale... quindi chiedo consiglio a voi!
vorrei provare con dei AIO, sembrano più facili da usare (anche per nonni e papà imbranati)
grazie in anticipo, salvate il culo della mia scimmietta!!!!

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: iniziazione lavabili il Gio Nov 17, 2011 3:08 pm

qualcuna ha provato con il noleggio per capire il modello più adatto al proprio pupo e alle sue esigenze?
dalle mie parti non ci sono pannolinoteche, quindi mi attira il noleggio on line. ne ho trovato uno su ecopannoli.it
avete altri da consigliarci?

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: iniziazione lavabili il Sab Nov 19, 2011 5:55 pm

Ciao!! flower

Io tra un po' inizierò ad usare i lavabili, quindi ti dò solo una mia opinione senza esperienza.
Ho scelto i ciripà, (quelli classici, che si legano con i laccetti), i prefold (alcuni li ho fatti da sola, cucendo vecche federe di flanella e riempiendo la parte centrale con un rettangolo ricavato da un vecchio asciugamano - vedremo se saranno funzionali!-) e i teli di garza e cotone(quadrati di stoffa da ripiegare su se stessi)e da coprire con la mutandina impermeabile. Ho scelto questi, perchè -credo- abbiano tempi di asciugatura piu rapidi rispetto agli altri, anche perchè non ho l'asciugatrice, ma solo pochi fili fuori dal balcone e perchè potro usarli già appena torno a casa con il pupino dall'ospedale. Ti farò sapere come andrà!



Vedere il profilo dell'utente

4 Re: iniziazione lavabili il Sab Dic 10, 2011 10:22 pm

finalmente sono arrivati i nostri lavabili in prova, ma devo dire che sono un po' delusa per come vestono sul mio pupetto. su 10 pannolini diversi solo da 3 non è uscita la pipì fino ad ora... e non solo di notte, ma anche dopo soltanto un'ora di giorno. e poi mi sembrano tutti un po' piccolini già ora, se faccio l'investimento ho paura di non arrivare allo spannolinamento...
non voglio arrendermi, potete darci qualche consiglio?
se metto più inserti il pannolino diventa piccolo, se non lo regolo con i bottoncini rimane largo intorno alle gambe... da qualche parte riesce sempre ad uscire sta pipì..
gli unici che fino ad ora hanno tenuto sono quelli con la mutandina esterna con la doppia barriera o i pocket con inserti sottili super assorbenti e sempre con la doppia barriera sul giro coscia. dove sbaglio?!

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: iniziazione lavabili il Dom Dic 11, 2011 10:52 pm

Ciao Giomamma! Capisco la confusione, non è faicle raccapezzarcisi all'inizio, e comunque è impossibile scegliere in modo ottimale perché solo usandoli si capisce cosa è più funzionale alle nostre abitudini. Proverò comunque a darti una mano sperando di non confonderti ulteriormente le idee:
quale tipo scegliere?
E' molto soggettivo: frequentando un po' un forum sui PL (pannolinilavabili.info) mi sono fatta l'idea che la maggior parte delle mamme prediligano i pocket perché comodi come gli AIO ma più veloci da asciugare perché fatti di parti separabili. Personalmente ho avuto un assortimento misto (pocket, prefold, fitted) e credo sia la cosa migliore, perché per me il pocket andava bene fuori casa perché già farcito e pronto si metteva al volo come un U&G, mentre per casa usavo i fitted o i prefold. L'assortimento misto ti fa anche risparmiare perché AIO e pocket sono più costosi del sistema "due pezzi".
quanto assorbono? (di notte non lo cambio più per evitare che creda sia giorno... già sta sveglio abbastanza...)
Dipende dal pannolino: io per la notte usavo un fitted, Popolini ultrafit soft. I Popolini sono molto ingombranti e questi ancora di più (nel pacco ce ne erano 8 "normali" e due "soft"), però era davvero a prova di torrente, e nemmeno io lo cambiavo (mio figlio ai bei tempi dormiva anche dieci ore di filato). Non è che la notte gli serva poi a molto stare snellino col pannolino come una mutandina (come dice la pubblicità di una nota marca di U&G). Molte mamme prendono un pocket e lo farciscono con doppi inserti o inserti più assorbenti fino a raggiungere la "capacità" desiderata. E' uno dei vantaggi dei pocket: li puoi modificare come vuoi: se sai che lo cambi fra un paio di ore, se siete comunque a casa e vuoi farlo stare più libero di gattonare e rotolarsi, puoi decidere di mettere un insertino leggero.
come gestirli fuori casa (siamo sempre a spasso) e come farli gestire alle nonne
Beh, fuori casa molto normalmente: borsa cambio con un numero adatto di pannolozzi, e una wet bag (apposita borsetta in PUL) per i pannolini bagnati o anche molto più terra terra uan busta di plastica. Mi hai fatto ripensare che anch'io mi facevo questa domanda e ora mi semrba quasi strano essermelo chiesta. Si tratta solo di riportarsi "la roba" a casa (cosa per la quale ti ringrazieranno gli amici da cui andrai in visita e a cui non lascerai ricordini puzzolenti nel secchio). Per nonne e/o padri imbranati: non sono poi così difficili da usare se gli lasci un pocket o un AIO (io i prefold li tenevo solo per quando lo cambiavo io). Lasciaglieli già pronti, assemblati, magari pure con il foglio raccoglipupù dentro: aprire pannolino - adagiare pupo - chiudere pannolino. Voilà.
come affrontare situazioni odiose tipo questi giorni con la lavasciuga rotta...
Non ho capito se è rotta solo l'asciugatrice o anche la lavatrice. Dove abito io non ho bisogno dell'asciugatrice. Certo l'inverno è lungo e piovoso, ma avevo un numero di pannolini sufficiente a stare tranquilla in attesa che si asciugassero in casa sullo stendino appeso al termosifone. Sotto questo aspetto te ne consiglio sui 25. Calcola che se hai problemi di asciugatura puoi optare per pannolini "tecnici", ovvero con l'interno in micropile, che asciuga velocemente, e inserti in microfibra, e comunque in questo caso ti sconsiglio gli AIO: vai sui pocket. E tenere sempre un pacco di U&G di scorta se si rompe proprio la lavatrice: noi siamo stati davvero hard-core, e dall'età di un mese fino ai recenti due anni in cui l'abbiamo praticamente spannolinato non abbiamo usato un solo U&G, arrivando pure a lavare i pannoli a mano in alcuni luoghi di vacanza. Però devo dire che non è una cosa che consiglierei. Al limite meglio cercare una lavanderia a gettoni.
quanto sono ingombranti sotto i vestitini invernali?!
Tanto. Il culone dei bimbi con PL è inconfondibile. Fino a una certa età. Poi le cose si invertono: devo dire che verso l'anno ho notato (e l'hanno notato anche alcuni detrattori dei PL) che i pannolini U&G degli altri bimbi si facevano notare di più dei PL di mio figlio, che gli calzavano perfettamente, a differenza dello zainetto che si portavano gli altri appeso al sedere. Comunque anche quando era più piccolo non ho avuto problemi a fargli entrare i vestiti: certo, sarà meno elegante e non potrà portare calzoni di pelle attillati stile Claudio Baglioni.
quali non stringono sulle sue cosciotte muscolose?
Boh, provare, provare, provare. Anche su mio figlio lasciavano un po' di segni, ma dipendeva molto dalla sua fase di crescita. A un certo punto non segnano più. Ma prima sono talmente cicciotti che anche semplicemente i calzini lasciano i solchi. Non credo sia poi un grande problema a patto che tu stringa il giusto, non troppo. Anche in questo l'alternanza fra pannolini diversi si rivela utilissima. Quando aveva dei segni gli mettevo i prefold, magari con sopra una mutandina senza elastici (tipo questa http://www.vestirebio.it/wp-content/uploads/2011/09/lu_mutandina_copripannolino.jpg[/url][/url])
Infine, venendo al tuo ultimo messaggio: per me la doppia barrierina è irrinunciabile. Io i pocket li avevo tutti così (pop-in e babynatura), e quando ho provato a farne alcuni da me e ne ho fatti alcuni senza, ho finito per aggiungercela in seconda battuta. Ciononostante, ho avuto tante, tante, tante perdite pure io. Però la fase dura era solo quella da sdraiato: quando i piccoletti stanno allungati, il pannolo magari non aderisce perfettamente dappertutto, e la piscia malefica se ne va in giro, costringendoti a cambiare il pupo da testa e piedi, lenzuola e materassi compresi. Allora prediligevo il sistema due pezzi quando era più piccolo e passava più tempo sdraiato; poi quando i sonnellini diurni si sono ridotti e due e poi a uno, e lui aveva più esigenza di stare più libero per muoversi e giocare, gli mettevo più volentieri i pocket, sempre però tenendo il vecchio sistema due pezzi (fitted o prefold più mutandina esterna a parte) per il sonnellino: mai bagnato il letto in questo modo, e anche di giorno non si bagnano più tanto spesso quando stanno in posizione eretta. Nonostante ci siano delle mamme davvero integraliste dei pocket, per me trovare il proprio personale ritmo di alternanza con gli altri è il consiglio più saggio.
Poi dici che ti sembrano piccolini: non so che tipi hai preso, ma io coi miei ci sono arrivata allo spannolinamento senza problemi, giusto i pop-in calzavano un po' pochino ma fino ai due anni hanno retto pure quelli.
Buona scelta, saggio il prenoleggio! Smile

Vedere il profilo dell'utente http://tarallucciellatte.wordpress.com/

6 Re: iniziazione lavabili il Lun Dic 12, 2011 10:30 am

intanto grazie, sei stata chiarissima!
per fortuna la lavasciuga è ritornata a casa prima del mese di noleggio pannolini, altrimenti sarebbe stata dura... e dopo pochi giorni di prove con i lavabili il culo della scimmietta sta già meglio.
nel pacco c'erano:
1 pannolino AIO sposo easy senza doppia barriera con una specie di inserto cucito sulla schiena. non tiene una cippa ma il tessuto a contatto è cotone
2 prefold ma senza gancetti, quindi non so come provarli su una biscia di 8 mesi che non sta fermo sul faciatoio
1 mutandina bumkins
1 fitted bumwear
1 fitted totbots bellissimo ma che non si asciuga nemmeno nell'asciugatrice
1 pocket ecopipo e 1 thirsties, forse i migliori del kit, ma sempre 'sto pile dentro... d'estate non mi evapora il bimbo dentro il pannolino?!?
1 pocket bumwear con la chiusura a bottoncini che veste basso
1 pocket bumgenius che sembra non tenere perchè non ha le doppie barriere.

come dici tu le doppie barriere sono fondamentali, e nei pocket ok, ma nei fitted come si fa? mutandina con la doppia barriera come quella che stiamo provando? le mutandine che dici tu mi sembrano bellissime, ma tengono uguale?

problema tessuti a contatto... il pile drena che è una meraviglia, ma con il caldo d'estate mi fa ancora più impressione di un u&g! fin che siamo in giardino posso lasciarlo senza niente, ma se andiamo a spasso o a dormire qualche sorta di pannolino dovremmo pur usarlo...
ora è inverno, ma se li compro non voglio pentirmi al primo caldo...

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: iniziazione lavabili il Lun Dic 12, 2011 11:00 am

Sul pile sono d'accordo: io li ho presi tutti in tessuti naturali. Però ne avevo abbastanza da potermi permettere lavaggi non troppo frequenti e un terrazzo ventilato in cui le cose si asciugano in un paio di ore, se non piove. Le mamme che usano quelli in pile dicono che non ci sono problemi nemmeno d'estate, però la cosa fa una certa impressione pure a me. Infatti ho preferito comprare dei "veli" in pile da aggiungere magari per il sonnellino per aumentare la sensazione di asciutto, e che non usavo comunque mai d'estate. Però alla fine se hai l'asciugatrice il discorso tempi di asciugatura è relativo, no?
Comunque esistono pure i pocket con l'interno in cotone. Quelli di babynatura che ho io ad esempio sono così, e se non sbaglio pure Happy Heiny's ne ha fatto una versione "nature".
Con i fitted: sì, se non sbaglio praticamente tutte le mutandine copripannolino hanno la doppia barrierina, non fosse altro perché così hanno più volume per contenere un pannolino. Comunque già il fatto di avere due "dighe" diverse, cioè il pannolino stesso e la mutandina, è una garanzie. La mutandina che ho linkato tenere tiene perché il lavoro sporco in realtà lo fa il pannolino, mentre la mutandina deve proteggere i vestiti dall'umidità, non dal torrente, ma comunque l'avevo sopravvalutata: diciamo che la volevo usare più che altro di notte per non segnargli le gambine e la pancia, ma il pannolino bagnato a contatto con le striscette in pile trasuda per pressione. Però per l'uso che ti ho detto è stata utile. Direi che comunque se ne può fare a meno.
I gancetti per i prefold dovresti trovarli con facilità in qualsiasi negozio ecologico che venda pannolini lavabili nella tua città.

Vedere il profilo dell'utente http://tarallucciellatte.wordpress.com/

8 Re: iniziazione lavabili il Lun Dic 12, 2011 6:48 pm

Ragazze, forse sforo l'argomento, però ho bisogno di un consiglio urgentissimo!

Adrian ha già il culetto arrossato!! ed è colpa mia, perchè come una stupida ho continuato ad usare gli U&G anche fuori dall'ospedale e, ancora peggio, non ho i lavabili a casa. Li ho spediti in Spagna, dove ci trasferiremo, perchè mi son fatta erroneamente influenzare dal fatto che forse erano ancora larghini. Ed ora il culetto è rosso e ho l'impressione che ci sia anche una minipiaghetta. Che disperazione! uff
Ad ogni cambio sto usando la crema protettiva di weleda o l'olio vea, ma niente. Che posso fare? Urge consiglio! ora mi ordino i panni in seta, così almeno evito il contatto diretto con la plastica!
Mi sento un'assassina! Crying or Very sad

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: iniziazione lavabili il Lun Dic 12, 2011 7:21 pm

Cara, non mi andare nel pallone! Mi sembri me quando Flavio era appena nato: ci piangevo su quel culetto rosso, era un'ossessione. Sicuramente erano grandi i pannoli, ma li avresti usati: io volevo aspettare ma ho cominciato a usarli quando Flavio aveva tre settimane per lo stesso motivo. Quando andate a casa? Forse se vi fermate dai tuoi ancora un po' potresti considerare di comprare qualche prefold, costano pochissimo. Intanto, a parte creme e cremine, la cosa migliore che puoi fare è lasciarlo senza pannolino il più possibile: io mi sedevo con lui davanti al camino e mentre lo allattavo lo tenevo avvolto in un asciugamano: lui scacazzava e io lo lavavo e prendevo un altro asciugamano. Sembra niente ma è la cosa più risolutiva. Dai, che passa presto! I love you

Vedere il profilo dell'utente http://tarallucciellatte.wordpress.com/

10 Re: iniziazione lavabili il Lun Dic 12, 2011 8:00 pm

il 5 gennaio ripartiamo e non vedo l'ora! Mannaggia a me!! ho lasciato DUE teli da piegare a casa, che uso come asciugamani, però mi sa che li uso come hai detto tu! E visto che è arrivata l'ora della pappa, mi metto tranquilla accanto al camino, nella speranza che passi e che non peggiori!

Rolling Eyes
Vi terrò aggiornate!
baci da noi!!

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: iniziazione lavabili il Lun Dic 12, 2011 9:43 pm

lavalo con l'amido, io da pessima mamma che usa u&g ti posso consigliare solo questo oltre a quello che ha già detto Simona! io mi faccio preparare una crema in farmacia con l'olio di mandorle dolci e ossido di zinco per i casi estremi (per fortuna non frequenti) e se non puoi usare subito i lavabili cambia marca di u&g più spesso possibile, le schifezze che hanno dentro variano molto. i più economici sono i meno dannosi per la pelle della mia scimmietta. (fine dei pessimi consigli sui pessimi pannolini)

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: iniziazione lavabili il Ven Dic 16, 2011 9:53 pm

Olè! ragazze, sembra che abbiamo risolto il problema arrossamento con chilate di pasta weleda, culetto al vento e con una marca diversa di U&G (ahimè.. ma ancora per poco!!) cheers
bacettini da noi!

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: iniziazione lavabili il Lun Gen 16, 2012 12:34 pm

il culetto e´ancora un po´arrossato nonostante i lavabili! bah.. mi son chiesta:potrebbe dipendere dalla mia alimentazione?forse c´e qualcosa che mangio che a lui irrita un po´la pelle..che ne pensate? o forse e´la sua pelle troppo sensibile. ho provato di tutto:panni di seta, latte di mamma sul culetto e uso solo sapone alla calendula e amido per il bagnetto. Sad ci son stati solo pochi giorni in cui tutto era tornato normale, uff!

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: iniziazione lavabili il Mar Gen 31, 2012 10:08 am

Buondi! ogni tanto riesco a riaffacciarmi!!
Ottime notizie! il culetto e´tornato bello, rosa e morbido come quando e´nato il bombetto! Grazie ai lavabili e a una pomata danese BIO che mio marito ha comprato da un negozio bio a madrid, ma che forse s puo trovare in internet.. la pomata, che poi altro non e´che pasta allo zinco e´ della URTEKRAM e si chiama BABY ZINC CREAM, ZINKSALVE. non contiene neanche profumi. ottima!!

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: iniziazione lavabili Oggi a 5:44 am

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum